Costantino Reyer a Chiusaforte

Il 23 agosto 1885 è presente a Chiusaforte il signor Costantino Reyer, l’apostolo della ginnastica. Incontrerà in Municipio il comitato per la realizzazione del Campo Ginnastico Alpino da costituirsi per il 1886, dal 31 giugno al 1 ottobre. Il comitato, composto da Valentino Samoncini, Guglielmo Rizzi, Francesco Rizzi, Valentino Martina, Ferdinando Pesamosca e Sebastiano Majeron, si incarica di provvedere agli alloggi, assicurando 50 letti a centesimi 30 per notte, ed altri letti a centesimi 50, una lira e più, nonché di istituire una sala di lettura con opere e pubblicazioni riguardanti l'alpinismo, insieme ad una collezione di storia naturale riflettente il circondario di Chiusaforte . Costantino Reyer era un pioniere dell’educazione italiana, fondatore della ginnastica nazionale. Italianissimo, nacque a Trieste l’uno febbraio 1838. Nel 1867 introdusse la ginnastica a Venezia, nel 1869 fondò la Federazione Ginnastica Italiana con Pietro Gallo e Domenico Pisoni.

Costantino Reyer
Guglielmo Rizzi
valentino Martina

Trattoria F.lli Martina - Via Roma, 38 - 33010 Chiusaforte ( Ud) Italia

Design by W3layouts

To Top